Nativi digitali, ne siamo certi?

Rilancio un bellissimo articolo di Paolo Attivissimo che Andreas aveva indicato in un suo post.

Il tempo più lento d’agosto me lo ha fatto gustare alla luce poi di quello che Andreas ha scritto proprio oggi, anzi ha ribadito, sugli hacker, questi magnifici sconosciuti.

I “nativi digitali” stanno crescendo in un mondo nel quale non solo non sanno, ma non possono smontare, smanettare, sperimentare, in parole povere diventare hacker, nell’accezione originale, positiva e sempre più spesso dimenticata, di questo termine” (Paolo Attivissimo)

Annunci

4 pensieri su “Nativi digitali, ne siamo certi?

  1. Grazie Antonella per avere rilanciato l’argomento, nello spirito del commento di Paolo Attivissimo, lo dobbiamo riprendere e approfondire, perché su questa storia dei nativi digitali mi pare che ci proliferi un bell’equivoco…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...